Il Paese di Monica

13 febbraio 2016

E l’uomo si addormentò e nel sogno creò il mondo

Allora avanti popolo che spera in un miracolo.


Il vincitore delle Nuove Proposte della 66° edizione del Festival di Sanremo è Francesco Gabbani con il brano "Amen". Inoltre, ha vinto il Premio della Critica "Mia Martini" nella categoria Giovani.
Dopo il confuso episodio nella gara diretta con Miele per un errore tecnico che l'aveva visto perdere, Francesco ribalta l'esito e si aggiudica persino il primo posto del Festival.


"Amen”, brano scritto a quattro mani con Fabio Ilacqua, rappresenta appieno il mondo musicale di Gabbani. Dietro ad una semplice freschezza melodica si cela infatti una sarcastica intenzione a sollecitare riflessioni sul modo di vivere dei nostri tempi."

Piccola Bio

"Francesco Gabbani è un cantautore e polistrumentista toscano. Nasce a Carrara (MS) il 9 Settembre del 1982 e si avvicina al mondo della musica da piccolissimo complice anche il fatto che la sua famiglia possiede l’unico negozio di strumenti musicali della città. 
A 18 anni firma il suo primo contratto discografico che lo porta, con il progetto TRIKOBALTO, a registrare un album prodotto da Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk. 
Nella primavera del 2010, Francesco decide di lasciare la band e firma un nuovo contratto discografico  per la realizzazione del suo primo progetto solista.
Nell'estate 2011, esce il singolo "ESTATE" e, in autunno, il videoclip di "MALEDETTO AMORE "  brano tratto dalla colonna sonora del film   “L'AMORE FA MALE " di Mirca Viola.
Nel 2013, esce il suo primo album ufficiale “GREITIST IZ” , dal quale vengono estratti i singoli  “I dischi non si suonano” e “Clandestino”.
Nel 2015, Francesco inizia a collaborare con BMG Rights Management (Italy) in qualità di autore e firma un contratto di esclusiva e ad ottobre viene presentato alle selezioni di Sanremo Giovani con il brano “AMEN”. "


Ieri è uscito il nuovo disco di FrancescoEternamente Ora”.